Caro Grillo: la tua prostata vale più di una mammografia?

Mi stavo appena riprendendo dal “buonismo” del cantante Fedez (all’anagrafe Federico Lucia) nel difendere i seguaci del “cioè se c’è bordello tu spacchi no?” ed ecco arrivare la massima di Grillo contro le mammografie. Caro Grillo da dove comincio? La prima domanda che ti pongo è la seguente: vale più la tua prostata di una mia semplice tetta? Se sostieni che l’esame per le donne sia solo un modo di arricchire il sistema sanitario questo vale anche per un uomo che fa un controllo. ecografico. L’esame in questione, se non ci sono complicazioni, viene consigliato ogni due anni. La tua frase mi porta a pensare che tu , per fortuna, non abbia mai avuto vicino una donna con un tumore al seno e non sia mai stato in un reparto oncologico dove queste farfalle perdono le loro ali. Ti racconto una storia: una farfalla piccola di fisico ma forte nel carattere brontolava spesso per il disordine ed era fissata con le pulizie della casa. Si sentiva forte invincibile, come tutte le farfalle mamme spesso discuteva con la farfalla figlia… quel motorino le dava pensiero non voleva lo guidasse con la pioggia. La farfalla mamma, poco a poco, comincia a non stare bene, si sente stanca. Lei sempre meticolosa e precisa ogni anno faceva i suoi esami, tra cui questa Mammografia, un pò dolorosa,un pò noiosa ma tutti i medici le dicevano che era importante.Un giorno la chiamano con urgenza. Una sua ala è malata e dev’essere subito tolta. Farfalla mamma perde i capelli, farfalla figlia fa tagliare i capelli anche al papà, cortissimi per solidarietà. Quelle sedute con la flebo per la chemio, prima fanno paura, poi diventano la speranza di vita. Adesso spolverare non è l’ultimo dei suoi pensieri, è sempre in ordine, precisa, brontola ma il coraggio dell’imperfezione è il coraggio di vivere e non di lasciarsi vivere. Quell’estate farfalla figlia orgogliosa porta farfalla mamma al mare e la vede bella come non mai anche se diversa, Questa farfalla, con la sua ala singola, si riprende la vita e come lei tutte le persone che sono vive grazie ad un esame. Si vive una volta sola, ma se lo fai bene è già abbastanza.

Buona Vita

Rivez

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...